Oltre un milione e 680 mila euro per la viabilità agricola: al via il bando per i finanziamenti

1' di lettura 28/01/2022 - Aperto un nuovo bando per la viabilità agricola: con un provvedimento approvato venerdì dalla Giunta provinciale su proposta dell’assessore all’agricoltura Giulia Zanotelli sono stati stanziati oltre 1.680.000 euro per sostenere interventi di miglioramento della viabilità rurale e per incrementarne i livelli di sicurezza, sia per i fruitori, sia in termini di stabilità idrogeologica (consolidamento delle rampe, opere di sostegno, drenaggi ed altri interventi per la regolazione delle acque).

Come beneficiari sono previsti i consorzi di miglioramento fondiario, il Consorzio Trentino di Bonifica, le ASUC e le amministrazioni locali.
L’esercizio delle attività agricole in Trentino è spesso reso difficile dalla conformazione del territorio: in particolare le aziende di piccole dimensioni hanno difficoltà nel diversificare le proprie attività per la mancanza di opere infrastrutturali adeguate. Per questo la viabilità agricola è uno degli aspetti specifici che rientrano negli obiettivi di miglioramento del Piano di Sviluppo Rurale della Provincia, che fra le misure comprende la ristrutturazione e l'ammodernamento delle strade interpoderali, dei collegamenti tra le aziende e i centri rurali e la realizzazione di infrastrutture a beneficio delle aziende agricole.

Le domande potranno essere presentate da lunedì prossimo 31 gennaio e fino al 30 aprile 2022, avvalendosi delle procedure informatizzate rese disponibili agli utenti sul portale https://srt.infotn.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2022 alle 17:33 sul giornale del 29 gennaio 2022 - 105 letture

In questo articolo si parla di attualità, trento, comunicato stampa, Provincia Autonoma di Trento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cH9w





logoEV