Il generale Ivano Maccani lascia il comando regionale della Guardia di Finanza

1' di lettura 27/09/2021 - Visita di commiato lunedì in Provincia per il generale Ivano Maccani, comandante regionale della Guardia di Finanza per il Trentino – Alto Adige, che lascia l’incarico, assunto nel 2017, per un’altra destinazione.

Nel salutarlo, il presidente della Giunta provinciale, lo ha ringraziato per l’impegno messo in campo in questi anni nel contrasto alla criminalità e per l'ampia collaborazione, sempre molto fattiva, con le istituzioni locali.

Fra i risultati più importanti di questa collaborazione la firma, nel 2020, di un protocollo di collaborazione per la tutela dell'economia legale attraverso la lotta al commercio di prodotti contraffatti e pericolosi ed il contrasto al lavoro nero o irregolare, all’abusivismo commerciale ed ai tentativi di infiltrazione della criminalità economico - finanziaria. Il protocollo, caso unico a livello nazionale, ha coinvolto istituzioni pubbliche e private, come sindacati, associazioni di categoria, d’imprese e di consumatori e consorzi di produttori del Trentino. Un'iniziativa che ha dimostrato una notevole unità a tutti i livelli istituzionali e associativi, su una tematica molto importante per l’intera collettività.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2021 alle 11:55 sul giornale del 28 settembre 2021 - 122 letture

In questo articolo si parla di attualità, trento, comunicato stampa, Provincia Autonoma di Trento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/clj5