SEI IN > VIVERE TRENTO > SPETTACOLI
comunicato stampa

La finale di "Music 4 the Next Generation" inaugura l’estate 2023 di “Trento Aperta”

2' di lettura
34

La data da segnare sul calendario è sabato 1° luglio. Quella sera al teatro Capovolto di piazza Battisti, un luogo che torna ad esistere ogni estate per fare da cornice agli appuntamenti di Trento aperta, le cinque band finaliste daranno vita al concerto di Music 4 the Next Generation.

E’ l’ultimo atto del concorso musicale che si è fatto conoscere in tutt’Italia per la sua unicità: sfida i giovani a reinterpretare un brano classico in chiave moderna. E, come hanno dimostrato i 21 gruppi che hanno partecipato all’edizione 2023, la creatività non è mancata. Per questo non è stato facile per la giuria decretare i finalisti. «La qualità delle composizioni è molto interessante» commenta la cantautrice Malika Ayane, che fa parte della giuria del concorso insieme al noto musicista e conduttore radiofonico Gegè Telesforo. Completa il trio il maestro Alberto Martini, anima del concorso fin dalla sua nascita.

«Sono molto contenta di essere qui a raccogliere qualche germoglio tra questi giovani musicisti – raccontava l’artista la sera delle semifinali a Verona -. La cosa più bella sarebbe incontrare qualcuno di loro in futuro ed osservare il percorso che ha fatto». Malika Ayane crede nelle potenzialità di un’iniziativa come questa, che accende i riflettori sui giovani talenti della musica che scelgono di mettersi in gioco. Telesforo, che ha già fatto parte della giuria nella precedente edizione, assicura che «c’è molto materiale in questo concorso, che non ha pari in Italia. Non a caso la band che ha vinto la precedente edizione ha già inciso un disco: si è rivelato un gruppo di jazz formidabile». Il maestro Martini, pronto a riunirsi nuovamente con la giuria in piazza Battisti a Trento, anticipa che oltre alle cinque band sul palco il 1° luglio suonerà l’orchestra del Conservatorio di Brescia: giovani musicisti che accompagneranno i gruppi eseguendo il brano classico scelto e reinterpretato dalle band.

In finale anche i marchigiani EEF - EARLY ETTRINGITE FORMATION.

Music 4 the Next Generation è il concorso musicale organizzato da Fondazione Caritro insieme a Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano, Fondazione Cariverona, Fondazione Cariparo e grazie al sostegno delle Fondazioni di Jesi, Banca del Monte di Rovigo, Fondazione Fabriano e Cupramontana. Una festa della musica che abbraccia più secoli e che promette una serata da non perdere nel cuore della città di Trento. L’inizio alle 20.30, l’ingresso è libero.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2023 alle 15:27 sul giornale del 30 giugno 2023 - 34 letture






qrcode